Corsi autostaff tecnicopisteEventiDownload

  COS'E' UN CORSO DI PILOTAGGIO?
Il miglior sistema di sicurezza della vostra vettura siete voi! Imparare le tecniche della guida sicura, allenarsi ad effettuare manovre di emergenza, capire il funzionamento dell'automobile e come sfruttarla in totale relax. Conoscere i segreti della guida veloce in circuito per acquisire sicurezza e sensibilità da applicare sulla strada.
Un corso di pilotaggio è tutto questo e molto di più. E' uno strumento per vivere in sicurezza e relax il rapporto con la strada e l'automobile, soprattutto è la miglior polizza vita che potete sottoscrivere, l'unica che da i suoi frutti vivendo…
Inoltre insegna a conoscere i propri limiti e a non superarli, una forma di educazione per sè e per gli altri.

COM'E' ORGANIZZATO
In pista, sulla neve, in fuoristrada. Questi sono i tre diversi corsi proposti dalla Speed Control di Andrea Pullè, la scuola ufficiale della Subaru Italia.
In un giorno, con le Subaru Impreza o Forester Turbo, con al vostro fianco piloti professionisti. Quarantacinque minuti di teoria al mattino, sei ore di pratica in pista con intermezzo per il pranzo. Poi consegna dei diplomi, ma soprattutto vi sarà dato il miglior strumento per i vostri viaggi, la sicurezza.

DOVE SI SVOLGE
Nei migliori circuiti italiani, Monza, Adria, Imola e Magione per il corso in pista, presso le maggiori località sciistiche italiane per il corso su neve e ghiaccio, a Valpiana per il corso fuoristrada.

CHI SONO GLI ISTRUTTORI
Piloti professionisti come Alex Caffi, Andrea Dallavilla, Mauro Nesti, Fabio Babini e tanti altri che svolgono la professione di pilota, sono gli istruttori che per un giorno intero, al fianco dell'allievo, si impegneranno a far scoprire tecniche e segreti della guida con l'ausilio delle più sofisticate tecniche video per la didattica.

pro engine ultra opinioni
l'ultima aggiunta al carburante - controllare ora
http://pro-engineultra.com/it/



 


QUALI RISULTATI PRODUCE
Sicurezza, con l'acquisizione delle tecniche si impara ad utilizzare l'automobile e non ad esserne passeggero. Risparmio economico, perchè guidare bene significa preservare il mezzo meccanico, rispettarlo. Salute, perchè oltre che abbassare notevolmente il rischio di incidente e quindi di infortunio, si impara a guidare e quindi a diminuire le abituali tensioni dell'automobilista.

COSA DICONO I "NUMERI"
Un corso di pilotaggio per guadagnare…

Sembrerà azzardato o comunque di difficile comprensione, condividere l'affermazione che un corso di pilotaggio può divenire o essere considerato una forma di risparmio.
Chi afferma ciò, altro non è che colui che ne ha fatto l'esperienza, meglio, gli imprenditori che a fine anno, dopo aver fatto sostenere ai dipendenti un corso di guida sicura, hanno comparato, con i precedenti 2 anni, i dati relativi alle spese sostenute dal "parco mezzi" della propria azienda.

Cosa dicono i dati? Ecco le risposte:
  • Utilizzo migliore dei mezzi = risparmio del 38% per le spese di manutenzione, in particolare relative a frizioni, freni.
  • Diminuzione delle spese di carrozzeria per piccoli incidenti = risparmio del 28%
  • Quasi totale azzeramento delle spese sostenute per incidenti di una certa entità = risparmio dell'89%
  • Quasi totale azzeramento degli infortuni per incidenti stradali = diminuzione dell' 85%
  • Aumento della durata dei mezzi = 20% di tempo in più prima della sostituzione
  • Maggior valutazione dell'usato = il 12% in più, considerando che il mezzo è stato venduto "più anziano"
Oltre a questi dati, la considerazione principale e di maggior importanza è che, ogni anno sulle strade italiane muoiono circa 3000 lavoratori che utilizzano auto aziendali.

In tutti gli incidenti stradali, si riscontra, in una approfondita analisi, che la causa scatenante non è mai la velocità come si usa dire, ma la concausa di una serie di fattori, in primo luogo, incapacità di applicare tecniche adatte ad esprimere una manovra che permetta di evitare l'ostacolo. Poi la mancanza di capacità di valutazione dei parametri: velocità/tempi di reazione/condizione stradale.

I dati più sconcertanti sono quelli rilevati da un indagine sulla qualità dei guidatori italiani:
  • il 91% dei possessori di auto con sistema frenante ABS, non conosce tecnicamente il sistema, ma ciò che più sconcerta è che il 99% non lo usa correttamente!
  • Il 93% degli automobilisti non conosce la differenza tra il comportamento di una vettura a trazione anteriore e una a trazione posteriore, ma soprattutto non è capace di percorrere correttamente una curva senza trovarsi in condizioni "a rischio"
  • Su un campione di 300 persone, messe di fronte ad un semplice esercizio di "evitamento ostacolo", solo 4 hanno superato la prova…
  • La cosa che più fa rabbrividire è che le stesse persone che non hanno superato l'ostacolo, prima dell'esercizio, alla domanda, quale voto da uno a dieci, dareste alla vostra abilità di guida? La media è stata di 8,1!!!
  • In un test teorico sulla guida sicura, composto da 10 domande e su un campione di 2000 persone, la media di risposte esatte è stata 3, il voto che le stesse persone davano alla loro abilità di guida è stato 7,6!!! * I dati sono stati raccolti, dal lavoro svolto dalla Speed Control in questi ultimi sette anni di corsi e manifestazioni per aziende e privati.
Da sempre, in ogni realtà economica, l'uomo è la risorsa più importante. In certe realtà, dove l'uomo è colui che rappresenta l'azienda ed il suo prodotto, il valore diventa esponenziale. In una società moderna, nel 2000, deve essere considerato con grande attenzione l'impegno sociale. L'azienda moderna è un azienda di ampie vedute che investe e si rinnova che motiva l'uomo ad essere migliore, a dare il meglio. Chiedersi oggi, se vale la pena di proteggere la propria principale risorsa, è un quesito che ci rimanda indietro di 50 anni…

Proteggere, formare, motivare, entusiasmare significa raggiungere i propri obiettivi… Guida la tua azienda, guida, non farti trasportare.

Benzina IP Plus
Speed Control
usa e consiglia esclusivamente prodotti IP

Powered by Main Street Grafica ©2005